Get Adobe Flash player
Video
Bike Tour Coppa Marche 2017

Solidarietà

Oggetto:contributo pro Caldarola terremotata

            Dichiaro di aver ricevuto l'assegno di euro 1000 (mille) da parte dell'associazione sportiva dilettantistica  CONERO CUP  in data 02-01- 2017 quale contributo pro terremoto a Caldarola.
            Ringrazio per il pensiero di solidarietà avuto per la parrocchia di Caldarola colpita dal susseguirsi di terremoti (24 agosto, 26 e 30 ottobre). Quest’ultimo è stato il “colpo di grazia” che ha amplificato a dismisura i danni.
            La ricostruzione ancora non parte a causa dello sciame sismico che tuttora ci accompagna con scosse più o meno violente ed epicentri che si spostano nell’alto maceratese e nella confinante Umbria.
            Le necessità sono troppe. Il vostro contributo è arrivato in un momento critico e vi ringrazio di nuovo tutti e benedico.
            Vi invito a venirci a trovare anche tra le rovine dal momento che ormai siete entrati nella nostra famiglia  caldarolese. 

                                                                       Il parroco
                                                           mons. Vincenzo Finocchio

 


Il sottoscritto sac. Tanchi don Andrea Parroco della Parrocchia Ss Cosma e Damiatro, ringrazio futto lo staff della "CONERO CUP" per il contributo di 1000 euro come gesto di concreta condivisione per il nostro territorio colpito assai duramente dal sisma di agosto - ottobre 2016. Da appassionato delle "due ruote sia grasse che fine" ci tengo a precisare che questo è il vero spirito dello sport amatoriale e pemettetemi di dire che la bici fa miracoli .... (frase che i miei panocchiani sanno a memoria!) Gtazie di cuore per il prezioso contributo non mancherò di pregare per tutti voi e di ringraziare il buon Dio per il bellissimo dono che ci fa ogni volta che possiamo pedalare con gioia e in amicizia. 

Con affetto e stima.
don andrea
sacerdote per uocazione e ciclista per passione


TOP

FACEBOOK